Sindrome da regressione caudale
Malformazioni congenite, cromosomopatie e sindromi genetiche

Sindrome complessa secondaria ad uno sviluppo anomalo della regione caudale del feto e caratterizzata da un'ampia serie di anomalie anche di tipo neurologico.

Dati epidemiologia

Maschi e femmine sono ugualmente affetti. Più frequente nei figli di madre diabetica. E’ stata calcolata un’incidenza di 3:100.000 . La prevalenza in Piemonte e Valle d'Aosta è stimata in 0,1 casi su 100.000

ICD-9-CM: 74259

Codice esenzione: RN0300

Ambito di esenzione: nazionale

Parlato