Fibrodisplasia ossificante progressiva
Malattie del sistema osteomuscolare e del tessuto connettivo

Raro disordine genetico, a trasmissione autosomica dominante ad espressione clinica variabile, caratterizzato dalla presenza di malformazioni ossee evidenti sin dalla nascita e dalla progressiva formazione di tessuto osseo nei muscoli scheletri

Dati epidemiologia

In letteratura sono stati descritti circa 200 casi (prevalenza pari ad 1 caso ogni 2 milioni di soggetti). Colpisce in uguale misura entrambi i sessi. La prevalenza in Piemonte e Valle d'Aosta è stimata in 0,1 casi su 100.000

Codice esenzione: RM0090

Ambito di esenzione: nazionale

Cod. Orphanet: 337

Parlato